Panzanella con triglie fritte e mousse di ricotta

Ingredienti

  • 400 g di pane toscano raffermo
  • 2 pomodori
  • 2 cetrioli
  • Olive taggiasche q.b.
  • 2 cipolle rosse
  • 1 costa di sedano bianco
  • 1 mazzetto di basilico
  • Olio extra vergine di olive 
  • Aceto di vino rosso
  • Triglie di scoglio
  • Farina q.b.
  • Uovo
  • Pan grattato q.b.
  • Olio per friggere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b

Per preparare la panzanella tagliare il pane a fette non troppo sottili e inzupparlo per qualche minuto in acqua fredda. Quando risulterà ben impregnato, ma con la crosticina non troppo molle, prenderne un poco alla volta tra le mani e strizzarlo bene per eliminare quanta più acqua possibile. Lasciare il pane a fette o strofinarlo tra le mani se si preferisce ottenere tante grosse briciole.

Versare il ricavato in un’insalatiera, aggiungere i pomodori e i cetrioli precedentemente lavati e tagliati a dadini, le cipolle rosse sbucciate e tagliate ad anelli, il sedano affettato e infine il basilico sfogliato, lavato velocemente, asciugato e spezzettato. Condire generosamente con olio, sale e pepe. Prima di servire insaporire la panzanella con una spruzzata di aceto.

Per  preparare le triglie pulirle e sfilettarle, impanarle con l’impanatura francese e arrotolare i filetti e fermarli con uno stuzzicadenti e friggerle.
Per la mousse di ricotta setacciarla e lavorarla con una frusta e condire con sale e pepe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...