Torta salata con bietole da costa, ricotta e nocciole

torta salata bietole.jpg

Ingredienti per la pasta brisée

  • 280 g di farina
  • 120 g di burro
  • 2 tuorli
  • 80 g di acqua fredda
  • 10 g di sale

 

Ingredienti per il ripieno:

  • 380 g circa di bietole da costa
  • 250 g di ricotta
  • 60 g di nocciole tostate
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

Per preparare la brisée in un mixer lavorare brevemente il burro freddo di frigo tagliato a cubetti insieme alla farina e al sale. Aggiungere i tuorli, uno alla volta, tenendo l’apparecchio in funzione, quindi l’acqua a filo regolandoti con la consistenza.

Togliere l’impasto dal mixer, finire di lavorarlo brevemente a mano fino a quando sarà liscio e omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola per alimenti e metterlo in frigorifero per 1 ora, meglio 2.

Per il ripieno eliminare la parte terminale delle bietole, ridurre a pezzettini di circa 3 cm le coste, mentre le foglie si lasceranno intere. Sbollentare le coste per alcuni minuti fino a quando saranno diventate tenere. Una volta cotte, scolarle e raffreddarle immediatamente. Eseguire lo stesso procedimento con le foglie riducendo però il tempo di immersione in acqua a 1 minuto. Strizzare il tutto in modo da eliminare i liquidi in eccesso poi tritare con il coltello le foglie.

In una ciotola lavorare la ricotta con le due uova fino ad ottenere una crema, quindi unire la bietola, il parmigiano reggiano grattugiato e le nocciole. Mescolare per amalgamare, insaporire con noce moscata a piacere e regolare di sale e pepe.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero con il mattarello stendere 2/3 della pasta in un cerchio, portandola allo spessore di circa 4 mm. Metterla all’interno di uno stampo per crostate da 24 cm di diametro ricoprendone sia la base che i bordi. Bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e aggiungere il ripieno, livellando con cura. Stendere ora il resto della pasta e con ricoprire la torta salata. Decorare con eventuali avanzi di pasta rimasti. Spennellare la superficie della torta con un tuorlo d’uovo sbattuto insieme ad un cucchiaio di acqua e cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...